ecocolordoppler

Ecocolordoppler

L’Eco color Doppler è uno strumento di ultima generazione per la diagnostica ad ultrasuoni. Assolutamente non invasivo, consente la visualizzazione ecografica dei principali vasi sanguigni e lo studio del flusso ematico al loro interno.
 
Eco-color Doppler renale: è un valido strumento diagnostico nello studio dell'ipertensione e nelle disfunzioni renali ignote.
 
Eco-color-Doppler aorta addominale e dei grossi vasi: si effettua per analizzare delle eventuali patologie aneurismatiche. Evidenzia l'ispessimento parietale, trombi o indizi di dissecazione. L'esame si esegue dopo un periodo di dieta di almeno tre giorni; ciò riduce la presenza di aria e di liquidi nell'intestino agevolando il passaggio degli ultrasuoni.Solitamente vengono esplorate l'arteria renale destra e sinistra, l'aorta sotto il diaframma e il distretto iliaco. Si studiano le patologie vascolari come stenosi arteriose e venose, aneurismi, trombosi e insufficienze venose. L'esame serve a rivelare eventuali aneurismi (dilatazioni) o stenosi e occlusioni (restringimenti) ai grossi vasi sanguigni addominali. Patologie che spesso si sviluppano senza fornire particolari sintomi.Per questo è importante sottoporsi a questo esame ai 60 anni, anche se si sta bene.
 
Eco-color-Doppler tiroideo: serve a mostrare la morfologia della ghiandola e a determinarne il volume verificando la presenza di noduli e il flusso ematico.
 
Eco-color-Doppler vasi spermatici: detto anche doppler scrotale o testicolare è un esame diagnostico non invasivo che consente di valutare la vascolarizzazione venosa ed arteriosa dei testicoli.In particolare si esegue per fare la diagnosi del varicocele.
 
Eco-color-Doppler arterioso e venoso degli arti inferiori: questo esame consente di avere un quadro completo del sistema venoso ed arterioso delle gambe e serve a valutare il sistema circolatorio. In genere questo esame viene prescritto per verificare la presenza di ostruzioni o emboli e la loro effettiva collocazione; per eventuali trombosi o per determinare l’allargamento di un’arteria, inoltre, identificare la fonte e la gravità di vene varicose o rilevare eventuali tumori o malformazioni congenite.
 
Eco-color-Doppler arterioso e venoso degli arti superiori: si esamina il sistema circolatorio venoso ed arterioso delle braccia così come per le gambe.
 
Eco-color-Doppler dei tronchi sovraortici ( TSA ): attraverso questo esame è possibile ottenere immagini relative alle grosse arterie che nascono dall’aorta e portano il sangue agli arti superiori, alla testa e al cervello (arterie carotidee e vertebrali). Tale indagine diagnostica le malattie delle arterie.Tra queste patologie l’aterosclerosi, caratterizzata dalla presenza di placche ostruenti, si sviluppa molto lentamente e può rimanere silente anche per molti anni, fino a quando la dimensione delle placche ostacola in modo rilevante il passaggio del sangue oppure, per la fragilità della struttura delle stesse placche, si può verificare il distacco di emboli che possono ostruire arterie più piccole; è in questi casi che si verifica l’ictus o l’ischemia cerebrale.
 
Share by: